Firmato il contratto per il sistema Tetra

Finmeccanica

È stata firmata ieri dal ministero dell’Interno Antonio Amato la prima tranche da 260 milioni del contratto per il progetto Tetra - realizzato da Selex Communications, società di Finmeccanica - il cui valore globale è di circa 3 miliardi. Tetra è un sistema professionale con tecnologia d’avanguardia per le comunicazioni radiomobili, che consente di far parlare tutte le forze di sicurezza e le forze armate con un dialogo coordinato tra gli interlocutori. Si tratta di un sistema studiato anche per situazioni di emergenza, sicuro e affidabile in quanto non criptabile e a prova di intercettazioni. L’entrata a regime è prevista in circa sei anni. Tetra è stato testato con successo alle Olimpiadi invernali di Torino. Sono Campania, Basilicata e Piemonte le prime tre regioni in cui sarà avviato. A regime la copertura sarà del 90% del territorio nazionale, con una connessione per circa 300mila utenze.