Fischiato il premier mentre passeggia La moglie lo difende

Roma. Passeggiata con imprevisto per il presidente del Consiglio Romano Prodi. Dopo aver assistito al concerto di Natale organizzato dalla presidenza del Consiglio nella chiesa di San Marcello al Corso a Roma, il premier è uscito a piedi, si è fermato a scambiare una battuta con i giornalisti assicurando che il governo «ha trovato una soluzione» sul nodo sicurezza, poi ha continuato la sua passeggiata verso Palazzo Chigi. Ad accompagnarlo c’era come sempre la moglie Flavia. Arrivato in piazza Colonna, però, è stato sonoramente contestato da una signora anziana che ha urlato al premier: «Perché va ancora in giro, è ora che vai a casa...». Il Professore non ha replicato, la moglie sì. Dopo aver lasciato il braccio del marito si è avvicinata alla contestatrice per chiedere spiegazioni. Gli uomini della scorta si fermano. La donna ha insistito, e prima di allontanarsi ha urlato: «Cosa vuole, siamo in democrazia e dico che suo marito ci sta rovinando e deve andare a casa...».