Il Fisco proroga le scadenze per le dichiarazioni

Il sottosegratrio all'Economia Molgora comunica lo slittamento ufficiale dei termini. Per il 730 e il 770 c'è tempo fino al 10 luglio (la scadenza era il 3 giugno). Per il modello Unico termine il 30 settembre (il precedente era fissato il 30 luglio)

Roma - C’è tempo fino a luglio per presentare il 730 e il 770, mentre per l’Unico si può aspettare settembre. È ufficiale, infatti, la proroga al 10 luglio dei termini di presentazione dei modelli 730 e 770 (in scadenza il 3 giugno), nonché la proroga al 30 settembre dei termini di presentazione del modello Unico 2008 (in scadenza il 30 luglio). Lo comunica il sottosegretario al ministero dell’Economia e delle Finanze, Daniele Molgora, che ha incontrato il presidente del consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, Claudio Siciliotti. Da parte del governo c’è la volontà "di stabilire una proroga degli adempimenti fiscali di prossima scadenza, come già fatto in merito all’invio telematico del modello 770 semplificato e del modello 730, venendo così incontro ad alcune delle istanze che gli sono state rappresentate dalle stesse categorie professionali" si legge nella nota.