Fisco vorace: entrate cresciute di un altro 9%

È boom a gennaio per le entrate fiscali: nel primo mese del 2008, con il modello F24, sono stati versati 33,8 miliardi di euro. L'incremento, secondo i dati forniti dal ministero dell'Economia, è stato del 9,4% rispetto a un anno fa, quando si registrò un balzo del 6,2% rispetto al 2006. «Dalla seconda metà del 2006 - si legge in una nota del ministero - le entrate crescono di più rispetto all'andamento del Pil». L'incremento degli incassi, sottolinea ancora via XX Settembre, è «un'ulteriore testimonianza del costante recupero di base imponibile». E grazie ai dati di gennaio, si può avere anche un quadro completo del gettito Iva per il 2007, che in sostanza conferma le tendenze emerse nei mesi scorsi. Lo scorso anno sugli scambi interni il gettito è cresciuto di circa il 4,7% , anche se si è registrato un calo negli ultimi mesi. Meno brillante la performance dei consumi interni (3,6%). Se poi dall'Iva sugli scambi interni si toglie la parte legata al settore energetico, le entrate sono ancora maggiori in confronto all’andamento dei consumi. In questo caso infatti il tasso di crescita dell'Iva è pari al 5,5%.