Fit-Cisl: «Assistenza aerei Alitalia affidata ai tedeschi»

La manutenzione della flotta di Alitalia Express, 20 aerei Embrair e 10 Atr 72 con base a Malpensa, è stata esternalizzata alla Nayak, società tedesca. Lo rileva la Fit-Cisl lombarda secondo la quale «gli aerei della flotta per i collegamenti regionali di Alitalia verranno assistiti dai tecnici dell’azienda tedesca, vanificando anche così ingenti investimenti fatti sia da Sea che da Alitalia per il nuovo hangar». Secondo il segretario regionale del sindacato dei trasporti della Cisl, Dario Balotta, «trova così conferma il depotenziamento surrettizio della base Alitalia a Malpensa, dove ancora oggi è massiccio il pendolarismo con oltre 30 tecnici in trasferta da Fiumicino ogni mese per la sola manutenzione, che si aggiungono ai piloti e agli assistenti di volo». «