Fiumicino, controlli ma nessun allarme

All’aeroporto di Fiumicino controlli antiterrorismo intensificati, ma nessun allarme specifico di attentato: è la precisazione da parte di fonti autorevoli della Polaria dello scalo romano, dopo la pubblicazione di notizie sulla situazione di particolare allerta, a seguito di una informativa riservata inviata ai responsabili dei servizi di sicurezza. Già da diversi giorni, si fa notare dalla Polaria, c’è una maggiore attenzione per quanto riguarda i controlli di sicurezza, peraltro su standard già elevati, che riguardano passeggeri, personale aeroportuale, varchi di accesso e di servizio, aeromobili, ma in base a disposizioni a carattere generale, e non specifiche per Fiumicino, legate al particolare momento internazionale di tensione, anche in relazione alle proteste da parte di gruppi islamici, allo svolgimento delle Olimpiadi invernali di Torino ed al periodo pre-elettorale.