Fiumicino, cresce il traffico passeggeri

Passeggeri in aumento all’aeroporto di Fiumicino. Nei primi sei mesi del 2007, infatti, il traffico è cresciuto dell’8,4%: lo comunica il consiglio di amministrazione di Adr, presieduto da Fabrizio Palenzona, che ha approvato i conti semestrali. La società che gestisce gli aeroporti romani ha chiuso con un risultato netto consolidato positivo per 5,4 milioni, con un incremento del 35,5% rispetto allo stesso periodo del 2006, mentre la flessione del 4,8% dei ricavi - a quota 263,3 milioni - rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, è conseguenza dell’uscita dal perimetro di consolidamento dei risultati della controllata Adr Handling SpA (oggi Flightcare Italia SpA), ceduta a fine 2006. A confronto omogeneo i ricavi crescono invece del 6,9%. In crescita, infine, gli investimenti: 34 milioni nel primo semestre, con un incremento del 42,3% rispetto al 2006.