Fiumicino, polemiche sulla sicurezza

Comuni aeroportuali esclusi dalla riunione di ieri al ministero dei Trasporti sulla sicurezza aerea. Un’incredibile «dimenticanza» secondo il presidente dell’Ancai (l’Associazione dei comuni limitrofi agli aeroporti) e sindaco di Fiumicino, Mario Canapini. «Pensare - dice - che l’incontro era stato chiesto proprio da noi». Intanto, dal 9 agosto è entrato in vigore sulle piste del Leonardo da Vinci il progetto «Check-pilot» di Alitalia per cui, d’ora in poi, a effettuare i controlli di manutenzione ordinaria sottobordo dei velivoli prima del decollo non saranno più i tecnici ma i «rampisti». Alitalia precisa: «Non diminuisce lo standard di sicurezza». Preoccupazione tra gli addetti ai lavori.