A Fiumicino ritardi e voli cancellati

Una fitta nebbia ha provocato forti rallentamenti nel traffico aereo a Fiumicino, con cancellazioni e ritardi. La coltre bianca ha fatto la sua comparsa intorno alle 3 della scorsa notte e ha causato disagi per tutta la mattinata. A causa della visibilità ridotta sulle piste, l’attività operativa è stata limitata a diciotto movimenti aerei l’ora, nove in arrivo e nove in partenza. A fine giornata si sono contati quattordici voli cancellati in partenza.