Da Fiumicino a Stoccarda in volo verso i magici mercatini di Santa Klaus

VICINO Con Germanwings il Baden- Württenberg è a portata di mano In ogni città bancarelle, artigianato, decorazioni, specialità e... glühwein

Da Fiumicino in volo verso la magia del Natale svevo con i voli della compagnia low cost Germanwings (www.germanwings.com) che collega Roma a Stoccarda con 6 voli settimanali e tariffe a partire da 39 euro solo andata). In soli due o tre giorni è possibile costruirsi un affascinante itinerario a caccia di Santa Klaus, quello vero. Stoccarda, capitale del Baden Württenberg già da qualche giorno ospita nella Schlossplatz il Weihnachtsmarkt, il tradizionale mercatino natalizio. Un appuntamento che piace ai grandi, che possono sbizzarrirsi nell’acquisto di decorazioni natalizie, articoli da regalo e prelibatezze alimentari; ma anche ai piccoli, ai quali sono dedicati nostalgiche giostre, una ruota panoramica, un trenino e tante attività. Ricco anche il calendario di cori e concerti sia nella stupenda corte rinascimentale del vecchio Castello, sia nella scalinata del municipio. Informazioni al sito www.stuttgart-tourist.de. Anche nel vicino paese di Esslingen am Neckar, raggiungibile con una veloce ferrovia suburbana, fino al 22 dicembre si svolgono due mercati natalizi: quello tradizionale e quello medievale. Ed è quest’ultimo il più sorprendente, con personaggi in costume, ricostruzione di ambienti, artigiani che ripropongono mestieri scomparsi, spettacoli di cantastorie e acrobati, concerti con antichi strumenti. Info www.esslingen-tourist.de. Chi vuole può poi spostarsi nella vicina Foresta Nera: qui, nella cittadina di Freudenstadt, si tiena un altro storico mercatino nella Oberer Marktplatz che, con la adiacente Unterer Marktplatz costituisce la più grande piazza di mercato di Germania. E tra un acquisto e l’altro e una tazza di vino aromatizzato bollente, la cui tazza può diventare un souvenir, capita anche di ascoltare una piccola banda suonare musiche natalizie in cima alla torre del comune. Info www.freudenstadt.de.