Il flash mob per i bimbi in ospedale ricorda anche Nicolò

Corsa solidale con centinaia di partecipanti ieri per le vie del centro con flash mob in piazza Duomo. È l’iniziativa dei Podisti da Marte, critical mass di runner che ogni mese si attiva per una diversa causa, che ha organizzato una manifestazione di sostegno a Fondazione Theodora, l’associazione che si occupa di portare un sorriso ai bimbi in ospedale attraverso la visita dei Dottor Sogni.
L’obiettivo della Red Nose Running, così ribattezzata per il naso rosso che caratterizza i clown e che è stato il dress code della manifestazione, è stato quello di richiamare centinaia di persone per correre insieme e sensibilizzare i milanesi sull’attività della Fondazione. I corridori hanno sostato in piazza Duomo realizzando diversi flash mob e «disegnando» fisicamente il numero di sms 45502 con cui è possibile donare due euro regalando così un sorriso in più a un piccolo paziente. Dai partecipanti anche un piccolo segnale in ricordo del vigile di quartiere Nicolò Savarino, ucciso nei giorni scorsi alla Bovisa: una grande «N», iniziale del nome per non dimenticare.