In flessione i titoli di Stato

Le indicazioni emerse ieri, secondo le quali le banche centrali Usa ed Ue potrebbero procedere a nuovi aumenti nei tassi, hanno depresso il mercato europeo dei titoli di Stato. Il Bund dicembre è sceso sotto quota 117, in calo di 53 punti; rettifiche di prezzo per tutte le serie di Btp. Enti e società italiane sono pronti al lancio di nuovi bond; nel frattempo Fitch ha assegnato all’agenzia Atc della Provincia di Torino il rating «a» per le emissioni lunghe e «f1» per quelle a breve. S&P ha alzato a «b+» da «bb-» il rating Piaggio.