Fmi Love story, Strauss-Kahn si scusa

Dopo «l’incidente», come lo ha definito lo stesso Dominique Strauss-Kahn, sono arrivate puntuali le scuse del direttore generale del Fondo monetario, accusato di presunti favoritismi nei confronti di una collaboratrice, sposata, con cui ha avuto una breve relazione. «Mi scuso per l’errore commesso iniziando questa relazione. Lei è un’economista di talento e una professionista di grande esperienza. Comprendo e mi dispiaccio per la situazione difficile in cui l’ho messa. Mi scuso anche con mia moglie e con la mia famiglia». Strauss-Kahn ha infine ribadito di «non avere abusato della mia posizione».