Alla Fnac gli Equ cantano «Equ»

Tredici brani raccolti in un album, un album di esordio che si chiama come loro: «Equ». E per farlo conoscere al pubblico gli Equ saranno domani pomeriggio alla Fnac di via XX Settembre in uno show-case che avrà inizio alle ore 18 a ingresso libero.
Eccoli, gli Equ. Gabriele Graziani, voce e autore dei testi, Vanni Crociani, alle tastiere e autore delle musiche, Alessandro Fabbri, basso, Tommaso Anagni, batteria, Roberto Olivetti, chitarra acustica, e Daniele Boscherini, chitarra elettrica, per presentare i loro nuovi brani, tra i quali «Cecilia», il singolo attualmente in rotazione radiofonica. Tredici brani di gusto pop-rock, alcuni già noti al èpubblico come «L’idea» e «La creazione» (contenuti nell’album anche come tracce video), quest’ultimo premiato come miglior videoclip indipendente low-budget nella sezione «miglior fotografia». Gusto pop-rock che si trasforma in sonorità «progressive», nel momento in cui, anche a livello discografico, viene lasciato lo spazio all’essenza tipicamente «live» della loro produzione artistica. Testi semlici, allegri come «Cecilia», «Qualche tentativo fa» e «L’ultima sposa», che diventano più introspettivi e malinconici in brani come «Tatto, respiro e spiritualità». La trasformazione nella ricerca musicale non convenzionale, dove gli strumenti esprimono tutta la loro potenzialità, avviene in «L’Oggetto» e «Emozioni bianche».