Alla Fnac il romanzo-ricettario di Stefania Aphel Barzini

Il cibo, l’America, le donne. Se amate di tenero amore queste tre cose, la conoscete già: Stefania Aphel Barzini. Molti di coloro che portano nel cuore il suo poeticissimo Una casalinga a Hollywood (Guido Tommasi editore) oggi possono godere della versione romanzata di questo ricettario, appena uscita per Sonzogno con il titolo L’ingrediente perduto. È la storia di quattro generazioni di donne, dall’isola di Stromboli del primo Novecento all’America e poi di nuovo a Stromboli. In mezzo, l’incomunicabilità tra madre e figlia, i migranti, e il cibo come occasione per ritrovare una certa delicatezza nei rapporti. Con l’autrice interviene Licia Granello, alla Fnac di via Torino, ore 18.