Fnsi: rinviata la manifestazione per la libertà di stampa

La Fnsi, in seguito alle tragiche notizie da Kabul, ha deciso il rinvio della manifestazione per la libertà di stampa prevista per sabato 19 settembre a Roma. Si terrà il 3 ottobre<br />

Roma - La Fnsi, in seguito alle tragiche notizie da Kabul, ha deciso il rinvio della manifestazione per la libertà di stampa prevista per sabato 19 settembre a Roma. "Con profondo rispetto verso i caduti, nell’espressione di un'autentica, permanente volontà di pace quale condizione indispensabile di una informazione libera e plurale capace di rappresentare degnamente i valori della convivenza civile", la Fnsi, ha deciso, "d’intesa con le altre organizzazioni aderenti, di rinviare ad altra data la manifestazione per la libertà di stampa". "In un momento tragico come questo - scrive ancora - ci stringiamo attoniti accanto ai nostri morti in Afghanistan. Sono morti dell’Italia che paga oggi un pesante tributo nella frontiera della sicurezza internazionale e della lotta al terrorismo".La manifestazione si terrà sabato 3 ottobre. Lo ha annunciato il segretario del sindacato dei giornalisti, Franco Siddi, confermando che si terrà alla stessa ora (dalla 16 alle 19) e sempre a Piazza del Popolo a Roma.