Fogne, cunicoli e passaggi Viaggio tra i misteri di una metropoli invisibile

Chiesa di San Marco, Fognatura, Fondamenta di San Lorenzo Maggiore, Fondamenta del monumento «Ago filo e nodo». Basta? No, si possono visitare la necropoli paleocristiana di Sant’Eustorgio, il ricovero antiaereo di piazza Grandi. Per finire con la roggia Castello e cunicolo acqua marcia, i sotterranei dello Sforzesco e dell’Istituto «Moreschi»; chiude il Tempio della notte. La guida ai sotterranei, realizzata con la collaborazione dello Scam, è un «viaggio alla scoperta di una Milano segreta, densa di misteri, che parte dalla fondazione della città celtica e delle sue presunte tracce nei sotterranei del Duomo».