Folco Orselli canta la sua Milano

Atmosfere ora rock and roll, ora da noir americano. Ora blues, ora funky. Ora malinconiche, ora rhythm’n’ blues. Di certo non ci si annoia ad ascoltare l'ultimo disco di Folco Orselli (LifeGate Music). Sì perché la poliedricità è il tratto caratteristico del non più giovanissimo (la classe è il 1971) cantautore milanese.
Una varietà di ritmo ed espressività (quasi teatrale) maturata con l'esperienza. Negli anni in cui apriva i concerti di Zucchero e di Tina Turner in Italia l'artista mosse le prime armi di fronte alle grandi folle, formando una voce inizialmente rock che poi ha saputo trasformarsi in blues e funky. E' arrivato poi il tempo degli show personali, che lo hanno reso celebre ad una nicchia di ascoltatori amanti di una musica d'autore, a tratti beffarda, ironica e (perché no?) satirica. Quattro pattuglie degli sbirri ferme in corso Como, La modellina fatta, Sguardi della gente vuoti come un ascensore, Nella tangenziale, tutti addosso!, Povera Milano!: sono i versi pieni di critica sociale che Orselli scrive e canta per amore della sua città. E il titolo dell’album è tutto un programma: Milano Babilonia. Quasi a sottolineare che nella sua città natale c'è di tutto e di tutti: e infatti Folco nei suoi testi accenna ai senegalesi, ai marocchini, quasi a voler fare una cronaca di quel che vede, di quel che sente passeggiando in un qualunque giorno, in una qualunque notte sotto il cielo grigio meneghino.
E per la Compagnia dei Cani Scossi, la band di Folco, l'ultima fatica discografica è una vera e propria ricerca musicale davvero innovativa, per un ensemble milanese che si trova così catapultato in un sound che sembra essergli proprio da sempre. E per apprezzarlo ci sarà un'ultima occasione: oggi Folco e Co. si esibiranno alla Salumeria della Musica nel concerto di chiusura del nuovo tour. Sarà uno show acustico, e di conseguenza intimo. E in primo piano ci sarà ancora una volta la buona presenza scenica del cantautore, chitarrista, front man, nonché attore.
Folco Orselli e la Compagnia dei Cani Scossi acustici
Salumeria della Musica
ore 23, Info: 0256807350