Fondazione Garrone Al Ducale le opere di Loris Cecchini

Inizia oggi e si svolge fino al 17 Luglio la mostra personale d'arte contemporanea di Loris Cecchini a Palazzo Ducale. Promossa e realizzata dalla «Fondazione Edoardo Garrone» di Genova che è attiva nella valorizzazione di giovani artisti emergenti nell'arte contemporanea a livello internazionale. La mostra vanta diverse opere figurative originali calate in un contesto onirico-surreale. Loris Cecchini adatta e modella le sue creazioni alla conformazione architettonica della città di Genova. L'autore illustra che «nelle mie opere si svolge un dialogo continuo con gli elementi della natura per proseguire un discorso collegato alla storia ed alla tecnica costruttiva della materia nello spazio. È presente un rimando di spettri di materia e luce». Una riconfigurazione dell'architettura e della scultura che diviene contenitore dello spazio dello «stare al mondo» con inediti interventi di licenze poetiche. Una notevole libertà di espressione e creatività geniale, ottenuta anche tramite strumenti della misura. Un richiamo di natura, cultura e tecnica per un continuo progettare il sapere ed il linguaggio; il motore è quello della curiosità ed immaginazione umana. Il Segretario Generale della «Fondazione Garrone» Paolo Corradi sottolinea che «questo genere di mostra gratuita offre la possibilità al pubblico genovese di conoscere ed apprezzare maggiormente le diverse forme d'arte contemporanea internazionale. È un forte incentivo per ampliare la gamma di proposte culturali».