Fondi: la raccolta a febbraio resta negativa

Rallenta il deflusso, a febbraio, ma la raccolta dei fondi comuni di investimento, con un risultato di -949 milioni di euro, resta in territorio negativo. Lo comunica Assogestioni nella anticipazione dei dati di raccolta e patrimonio del mese di febbraio 2006, spiegando che il patrimonio si assesta a 589,5 miliardi di euro. Come per il mese precedente, si legge nella nota, «la migliore raccolta è messa a segno dai fondi flessibili, che raccolgono più di 2,9 miliardi di euro». Proseguono in territorio positivo i fondi bilanciati, gli hedge fund e gli azionari. I deflussi proseguono invece per i fondi obbligazionari e per i fondi di liquidità. Nel complesso dei fondi comuni d’investimento, la raccolta, per categoria, indica +643 milioni per gli azionari, +831 per i bilanciati, +2.972 per i flessibili, +324 per gli hedge fund, -1.854 per la liquidità, -3.867 per gli obbligazionari.