Fondo per i familiari delle persone sparite

Un fondo finanziato con 3 milioni di euro, 36 giorni di permesso dal lavoro in più, una banca dati nazionale del dna, un comitato nazionale interforze interamente dedicato alle ricerche. Sono queste le novità previste per i familiari delle persone scomparse da un disegno di legge bipartisan appena presentato in Senato da Rosa Villecco Calipari e sottoscritto da altri 41 senatori dell’Unione della Cdl. «È tempo che le istituzioni sostengano maggiormente gli sforzi di famiglie in ansia per i loro congiunti- spiega la senatrice -. Gli ultimi dati dimostrano come in Italia il fenomeno degli scomparsi sia in costante, esponenziale crescita. Ogni anno arrivano agli uffici di polizia almeno 20mila segnalazioni che riguardano adulti e circa 2mila minori scomparsi, rapiti, sottratti ai loro affetti».