«FonSai, cedola soddisfacente»

«Per quest’anno pagheremo un dividendo soddisfacente, che terremo anche nel 2009». Queste le indicazioni sulla politica del dividendo di Fondiaria Sai, arrivate dall’amministratore delegato Fausto Marchionni, che ha ribadito l’intenzione della compagnia di distribuire la cedola in contanti per l’anno in corso, anche se ridotta rispetto a quella del 2007. Marchionni ha anche sottolineato che la conferma di un dividendo in contanti nel 2008 è stata favorita dal «ritorno degli investimenti fatti quando non era ancora arrivato lo tsunami» della crisi. Nella primavera del 2009 sarà varato il nuovo piano industriale.