Ford Focus St con più sprint: 250 cavalli tutti da godere

NizzaFord ha concepito la nuova Focus come un modello veramente globale in tutte le sue versioni. Inclusa la più sportiva e performante: la nuova St, prodotta, con specifiche identiche, sia in Germania sia nel Michigan (Stati Uniti). Le specifiche della nuova Ford Focus St sono di altissimo livello, perché, accanto a prestazioni di eccellenza, essa garantisca anche il rigoroso rispetto anche delle più stringenti normative di omologazione. In questo senso, l'asse portante di tutto il progetto è il 2.0 Ford Ecoboost nella esecuzione con potenza maggiorata da 240 a 250 cavalli.
Si tratta di un quattro cilindri al top della raffinatezza tecnologica per la razionalità della configurazione della camera di combustione, che sfrutta al meglio i vantaggi offerti dalla combinazione tra un turbocompressore ad altissima efficienza e l'alimentazione a iniezione diretta di benzina. Il risultato finale sono quei 250 cv, supportati da una coppia poderosa di ben 360 Nm a soli 1.750 giri (roba da turbodiesel) e resi ancora più attraenti da un consumo medio di soli 7,2 litri/100 chilometri. Focus St è proposta in due stili di carrozzeria: berlina a 5 porte, da 4,36 metri, e station wagon, da 4,56 metri. Stranamente manca la versione berlina 3 porte. L'autotelaio ha un assetto estremamente performante, largamente ispirato alla esperienza della Focus Rs della precedente generazione che, con i suoi 350 cv, è stata (e tuttora rimane) la più potente e performante vettura a trazione anteriore prodotta in serie.
Dalla formidabile Rs sono derivati tutto il retrotreno, parte dell'avantreno e l'assetto ruote da 18 pollici con radiali Goodyear Eagle da 235/40-18. Poderosamente dimensionato anche l'impianto frenante, con dischi anteriori da ben 320 mm. Ford Focus St vanta anche una finizione interna di eccellenza per materiali, cura esecutiva e completezza di equipaggiamento e strumentazione. Le prestazioni sono formidabili, con una velocità massima al limite dei 250 orari e l'accelerazione 0-100 in soli 6,5 secondi, e soprattutto sono magnificamente gestibili, come da noi testato su una sinuosa (e semi-deserta) strada di montagna nell'entroterra di Cannes. Lo sterzo è rapido e precisissimo, la tenuta alle accelerazioni laterali in curva arriva a valori al limite di 1 g, con comportamento sempre neutro ed esente da coricamenti. Le reazioni dinamiche sono sempre perfettamente gestibili e ispirano sicurezza assoluta, sempre. Le doti di ripresa e di elasticità sono semplicemente formidabili, e ai 250 chilometri orari si arriva alla svelta. Prezzi da 30.500 euro.