Formazione professionale contro la crisi

Riqualificazione professionale per affrontare la crisi e prepararsi in modo concreto alla ripresa. Adecco, società leader nella gestione delle risorse umane, ha presentato il progetto di Candidate Caring, nato per sostenere i propri lavoratori colpiti dalla congiuntura economica e contribuire a renderli più competitivi, facilitandone il reinserimento nel mercato. Nell’ambito dell’iniziativa Adecco, Alai Cisl, Nidil Cgil e Uil Cpo hanno siglato un accordo per lo sviluppo di azioni integrate di orientamento al lavoro e formazione professionale, volte a favorire la ricollocazione dei lavoratori. Oltre 400 consulenti di Adecco sono già al lavoro per contattare i circa 31mila ex lavoratori temporanei dell’Agenzia per il Lavoro. A tutti è offerto un pacchetto di servizi finalizzato all’aggiornamento delle competenze: informazioni sul mercato del lavoro locale; aggiornamento Cv; analisi esperienza professionale pregressa; testing competenze acquisite; valutazione percorso professionale.