Formenti Al Big Blu soffia forte il vento Zar

«Big Blu vive soprattutto dei due week end. Il primo ha registrato nei nostri due stand - «Giada 96» e «GB Nautico» - una presenza di pubblico molto più consistente del flusso complessivo della scorsa edizione. Stando ai preventivi richiesti, posso dire che l’interesse del pubblico all’acquisto è notevolmente superiore». È ottimista Piero Formenti, «anche se - aggiunge - per le vendite bisognerà aspettare oggi e domani, cioè il secondo week end, ma soprattutto i 30 giorni successivi al Salone. Per Zar, l’inizio del 2011 si presenta in crescita sullo scorso anno, i mercati più in fermento sono quello francese, quello tedesco e in genere il Nord Italia. Abbiamo appena concluso la vendita - conclude - di uno Zar 97 Sky Deck (10 metri) a Singapore, che si aggiunge a quelli già ordinati dal dealer di Singapore e che saranno esposti al “Boat Asia” a metà maggio dove esporremo Zar 43, Zar 53, Zar 65 Suite, Zar 73 Sky Deck e Zar 97 Sky Deck. Singapore è considerata una delle porte commerciali dell’Asia e quindi le aspettative per quella rassegna, che aprirà nuovi mercati, sono molto alte».