Formigoni premia i medagliati lombardi

Il governatore della Lombardia, Roberto Formigoni e gli assessori allo Sport, Piergianni Prosperini, e Solidarietà sociale, Giulio Boscagli, con il presidente regionale del Coni Pino Zoppini, premiano oggi gli atleti lombardi che hanno vinto una medaglia alle Olimpiadi e Paralimpiadi. Per le Olimpiadi saranno premiati: Roberto Cammarelle, oro nel pugilato; Simone Raineri, argento nel canottaggio 4 di coppia; Mauro Nespoli, argento nel tiro con l’arco a squadre e Diego Confalonieri e Alfredo Rota, bronzo nella scherma-spada a squadre. Per le Paralimpiadi saranno premiati: Fabio Tripoli, oro nel ciclismo in linea su strada, bronzo nell’inseguimento individuale e nella crono; Paolo Vigano, oro nell’inseguimento individuale di ciclismo; Maria Poiani Panicati, oro nei 50 stile libero di nuoto; Alberto Simonelli, argento nel tiro con l’arco e Mario Esposito, bronzo nel tiro con l’arco a squadre. La cerimonia alle ore 17.30 nella sala Gonfalone della Regione.