Formigoni premia Magni per il traguardo dei 90 anni

Grande festa ad Arcore per il "Leone delle Fiandre", gloria dello sport azzurro

Non ha voluto mancare alla grande festa per i 90 anni di Fiorenzo Magni, nato il 7 dicembre del 1920: il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha premiato il campione delle due ruote al ristorante Sant'Eustorgio di Arcore (Monza).
Al "leone delle Fiandre", ideatore del museo della Madonna del Ghisallo realizzato con il contributo di Regione Lombardia, il presidente della Giunta lombarda ha attribuito il Premio speciale alla carriera, consegnandogli una scultura che rappresenta la Rosa camuna. «Con questo Premio speciale - ha detto Formigoni in occasione della consegna - vogliamo dire grazie a un grandissimo campione, un toscanaccio trasferito nella nostra regione che sentiamo lombardo al 100 per cento.Ringraziamo Magni per quello che ha fatto e per la presenza tra di noi. Magni è una persona straordinaria, capace di coinvolgere gli altri: sono doti che aveva quando praticava il ciclismo e che ha mantenuto intatte in tutta la sua attività imprenditoriale».