Formigoni: "Preoccupato per Malpensa, con Alitalia persi 8 mesi"

Il presidente della Regione critica il governo per la vicenda legata gara per la compagnia di bandiera che ha ripercussioni negative sulla crescita dello scalo internazionale

Milano - «Sono preoccupato per Malpensa». A dirlo il presidente della Regione Roberto Formigoni, interpellato stamani in merito alla situazione di Alitalia, al termine dell’insediamento del Consiglio della Camera di Commercio presso palazzo Affari ai Giureconsulti. «Si sono persi otto mesi inutilmente - ha proseguito - ed è stato sprecato denaro pubblico». Secondo il presidente della Regione «la gara era partita con eccessiva presunzione e poca chiarezza», e, «si è sempre ignorato, a causa di un eccessivo romacentrismo, che in realtà il mercato più ricco è proprio al nord. Ora non vorrei fosse svenduta al primo acquirente straniero che si propone», ha concluso Formigoni.