Formula 1 Con le Pirelli Alonso batte Vettel ma non Massa

Con le Pirelli vola anche Alonso. Nel secondo e ultimo giorno di prove che tutte le squadre di Formula 1 hanno dedicato alle nuove gomme sul circuito di Abu Dhabi, per la Ferrari è sceso in pista Fernando Alonso che ha completato 105 giri, il più veloce nel tempo di 1’40’’529. Venerdì Felipe Massa era stato il più veloce in assoluto in 1’39’’334. L’asturiano ha fatto meglio di Michael Schumacher che ha girato in 1’40’’685, precedendo il neocampione del mondo Sebastian Vettel che al volante della Red Bull, ha ottenuto in mattinata il tempo di 1’40’’825. Alle sue spalle la Williams di Rubens Barrichello (1’41”294). «Il ritorno qui dopo la delusione di domenica? Normale che tutti noi si senta ancora tanta delusione - ha ammesso Alonso - ma fa parte dello sport. È mancata la vittoria finale ma abbiamo fatto in ogni caso una bellissima stagione, con una straordinaria rimonta nella seconda parte dell’anno. L’anno prossimo ci riproveremo: siamo la Ferrari». Poi il ferrarista si è soffermato sui test con le nuove Pirelli: «Siamo soddisfatti di come abbiamo lavorato e di come siamo riusciti ad adattare l’assetto della vettura ai nuovi pneumatici. Per quello che abbiamo potuto vedere, il passaggio da Bridgestone a Pirelli non dovrebbe essere traumatico».