Al Foro Boario di Modena la transavanguardia di Chia

Al Foro Boario di Modena è aperta la mostra «Sandro Chia: opere dipinte, disegni e sculture» (fino al 29 gennaio), curata da Achille Bonito Oliva e promossa dalla Galleria Civica di Modena. Sicuramente è la più importante esposizione che la Regione Emilia-Romagna dedica ad uno dei maestri indiscussi della Transavaguardia italiana. Da vedere in mostra ci sono oltre cento opere tra dipinti, disegni e sculture, in un percorso espositivo che riassume al meglio la poetica figurativa del maestro toscano: dalla prima fase, quella degli impasti cromatici degli anni Ottanta, fino alla seconda maniera rappresentata dalle ultime opere datate 2009-2011. Per informazioni e visite guidate gratuite tel. 02/433403 oppure press@clponline.it