Il Foro Italico rischia di restare senza italiani

Roma. Si ferma ai quarti di finale il cammino di Potito Starace nel torneo Atp di Barcellona. L’italiano è stato sconfitto dallo spagnolo Nadal, testa di serie numero 1 del tabellone, per 6-2, 7-5. Intanto ieri sono stati presentati gli Internazionali d’Italia di tennis targati Bnl, in programma dal 5 al 20 maggio. Non ci sarà nessun giocatore azzurro ammesso di diritto al tabellone principale maschile. «È quasi impossibile che entri anche Filippo Volandri, che è il nono dei non ammessi dopo il «taglio» del 19 marzo - ha detto il direttore del torneo Palmieri - e a memoria non mi sembra sia mai successo». Il tennista livornese avrà dunque bisogno di una delle 4 wild card per le quali sono in lizza anche Bolelli, Bracciali, Seppi e Potito Starace. E se tra gli uomini ci saranno 43 dei primi 44 al mondo, nel torneo femminile sono certe le assenze delle belghe Clijsters e Henin e di Venus Williams. Il presidente della Fit Binaghi ha ricordato come questa edizione abbia già superato il record di biglietti venduti in prevendita. Gli incontri saranno trasmessi in diretta su Sky Sport Extra: previste oltre 90 ore di programmazione. Semifinali e finali in diretta anche su Italia Uno.