Forse nei cellulari una traccia dei killer

Forse da un controllo incrociato dei tabulati dei cellulari potrebbe arrivare un’indicazione per risolvere il delitto di Marzio Colturani. I carabinieri infatti hanno chiesto ai gestori telefonici di verificare se le stesse utenze sono state agganciate alla cella sopra via Comerio e a quella corrispondente al parco della Giretta a Settimo Milanese dove sono stati abbandonati i quadri trafugati nella sua abitazione. Ieri nel frattempo i figli del medico hanno iniziato l’inventario dei gioielli rubati, che finora non era ancora stato possibile stilare.