Forse un suicidio: Eurostar travolge auto sui binari

da Bari

Il treno Eurostar Torino-Lecce ha investito un' auto che ha sfondato un passaggio a livello regolarmente chiuso. È avvenuto nella stazione principale di Bari-Palese. La circolazione ferroviaria è stata interrotta per alcune ore in tutti e due i sensi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia ferroviaria e operatori del servizio di emergenza sanitaria 118. La vettura, di colore scuro, era ferma davanti alle sbarre chiuse del passaggio a livello quando, lentamente, ha cominciato ad avanzare, buttando giù la sbarra e fermandosi sui binari. Proprio in quel momento sopraggiungeva il treno: il conducente dell' Eurostar non ha potuto arrestare la corsa. Dall’auto è stato estratto il cadavere di Michele Camassa, di 39 anni, nato in Germania e residente a Palese. L'identificazione dell'unica vittima dell'incidente è stata fatta dalla polizia ferroviaria.