Perù, forte terremoto ai confini con il Brasile Scossa di magnitudo 6,9

L’epicentro è stato localizzato vicino a
Pucalpa vicino al confine con il Brasile.
La scossa è stata avvertita anche nella capitale Lima<br />

Lima - Un terremoto di magnitudo 6,9 ha colpito il Perù centrale. L’epicentro è stato localizzato vicino a Pucalpa vicino al confine con il Brasile. La scossa è stata avvertita anche nella capitale Lima. I dati del Servizio geologico mostrano che il terremoto è stato forte ma fortunatamente il suo ipocentro si trovava a 145 chilometri di profondità, sotto la giungla vicino al Brasile. Attualmente non ci sono notizie di danni o feriti in seguito al terremoto, poco avvertito nella capitale Lima. Secondo il Servizio geologico, che ha base in Colorado, l'epicentro del sisma era appena a nord della cittadina di Pucallpa. Il terremoto ha colpito alle 12.46 del pomeriggio locali, le 19.46 in Italia. Più un terremoto avviene in profondità, minori sono le possibilità che venga avvertito o provochi distruzione.