La Fortezza sbarca in Russia

È ormai tutto pronto per l’inaugurazione dello stabilimento di Stupino (Russia) del gruppo La Fortezza, leader nazionale nella produzione di attrezzature e arredamento per grandi superfici commerciali. Costato 15 milioni di euro si estende su un’area di 30mila metri quadrati e genererà un fatturato iniziale di 20 milioni. L’amministratore delegato Glauco Frascaroli definisce l’insediamento in terra russa «una mossa vincente per operare con successo in quel mercato».