Per fortuna non si parla di noi

Spettabile redazione genovese de il Giornale, con buona pace del dottor Giacomo Puppo, che adesso sarà contento per quanto la stampa parla diffusamente, anche a livello nazionale, del Genoa, mi permetto affermare che sono lieto non si parli per i medesimi motivi della Sampdoria, di cui peraltro ci si occupò parecchio in occasione del recente spareggio per la Champions e, più assai, quando vinse lo scudetto (anche allora il Genoa era in B, o ricordo male?)!
Circa lo scritto a firma della sedicente (non mi è stato possibile controllarne l'iscrizione all'Albo) avvocata Bagarelli, constato, una volta di più, che i tifosi Genoani hanno connotazioni ben precise; delle quali, se con lietitudine o meno è problema che riguarda solo me, ho contezza di essere privo! Cordialmente,
Courmayeur
P.S. Poiché le cose lunghe diventano come le bisce (non piacevoli ed inutili), chiudo qui qualsiasi mio ulteriore intervento su questo futile argomento.

Annunci

Altri articoli