Fortune: è Generali la prima società italiana nel mondo

da Milano

Generali è la prima compagnia italiana della Fortune Global 500 list, la classifica delle migliori 500 aziende al mondo redatta dal mensile Usa. La società triestina, terza fra le assicurative dietro Ing e Axa, si è classificata al 21º posto con 101,4 miliardi di ricavi, risalendo di tre posizioni. L'Eni è 27ª con 92,6 miliardi di ricavi. Il cane a sei zampe, fra le aziende petrolifere, è ottava dietro Exxon, Shell e British Petroleum. Staccata di 52 posizioni c'è la Fiat, soltanto 79ª con 57,8 miliardi di ricavi, e decimo gruppo automobilistico mondiale, dietro ai colossi General Motors, Chrysler, Toyota e Ford. Enel è 132ª con 42,3 miliardi di ricavi, e quarta a livello mondiale dietro State Grid, Edf e Tokyo Electrical Power. Telecom, 141ª, è anch’essa ottava al mondo. Staccata di altre 140 posizioni c'è la prima banca italiana, l'Unicredito, 286ª con 22,2 miliardi di ricavi, 36º istituto al mondo.