Forum contro il sindaco «La città è poco sicura»

Il sito del comune di Sesto San Giovanni (www.sestosg.net) riscuote molti consensi, ma a coloro che vivono nell’ex Stalingrado d’Italia è proprio la città a non piacere. E a farsi carico delle proteste dei cittadini è proprio il portale. Basta cliccare sul forum per trovarsi di fronte a un lungo elenco di critiche. Gli abitanti parlano di «degrado» dei giardini comunali, in particolare quelli che circondano la villa Mylius, di difficile convivenza con i numerosi extracomunitari che risiedono, spesso clandestinamente, in città.
C’è chi si chiede ironicamente quali e quanti sono i componenti dei cda delle società, degli enti e delle fondazioni nominati dall’amministrazione comunale, fornendo poi un lungo elenco di nomi e chi, sconsolato, dice che «a Sesto costa troppo anche morire». Per qualcuno la vera soluzione per i sestesi è invece solo una: traslocare in un’altra città. Da qui la polemica: «se il sindaco usasse almeno i soldi del portale per migliorare le condizioni della città...».