Al Forum i fantastici 7 della rumba

Roberto Zadik

Tutti in pista per una travolgente serata cubana. Dalle 21.30 di stasera al Forum si ballerà trascinati dalle coinvolgenti sonorità caraibiche con la band degli Habana Son Club.
A salire sul palco sarà un’orchestra d’eccezione che, formata da sette tra le più importanti star della musica cubana, animerà il Festival LatinoAmericando con l’intensità e l’energia delle sue canzoni. Artisti dalla stupefacente versatilità e dalla grande preparazione tecnica provenienti da formazioni storiche cubane come i Sierra Maestra e i Banda Meteoro capaci di spaziare tra i generi più diversi. Dalla rumba alla salsa al cha cha cha, gli Habana eseguiranno brani di tutti i tipi portando sulla scena le tradizioni della loro terra con il brio e la verve che li contraddistinguono. Sul palco rieccheggeranno le atmosfere e le melodie tropicali del documentario Buena Vista Social Club firmato dal regista Wim Wenders con una band che, accanto al suo repertorio, suonerà classici della canzone cubana. Brani come Guantanamera e Chan Chan e canzoni di grandi autori tra i quali Compay Segundo, Adalberto Alvarez e Juan Almeida.
Un viaggio nel tempo per degli strumentisti che, dal 1994 a oggi, hanno divertito le platee di mezzo mondo in concerti e festival. In questi anni il gruppo ha fatto conoscere al pubblico la musica e l’anima di Cuba esibendosi in varie tournée e partecipando a prestigiose manifestazioni. La band si è lanciata in una serie di performance in Paesi europei tra cui Austria e Slovenia e asiatici come la Turchia.