Forza Italia, attacco ai Dico: «Basati su un sotterfugio»

«I Dico sono uno strumento teso a scardinare la famiglia». Questo il messaggio lanciato ieri da Forza Italia sulla proposta di legge che riguarda le coppie di fatto durante l’incontro «Famiglia, Pacs o Dico?», organizzato dai consiglieri azzurri Stefano e Fabio De Lillo assieme all’associazione Cuore Azzurro. Presenti all’iniziativa anche il senatore Gaetano Quagliariello e il deputato Domenico Di Virgilio. «I Dico si basano su un sotterfugio - ha spiegato Stefano De Lillo - perché rimandano alla fase di attuazione del progetto da parte degli enti locali gli elementi dirompenti in essi contenuti». Il riferimento è alla reversibilità della pensione, al riconoscimento delle coppie omosessuali e alla possibilità da parte loro di adottare bambini. «Noi invece vogliamo rafforzare il sostegno alle famiglie più deboli - ha aggiunto l’azzurro - attraverso sconti nei servizi e nelle attività commerciali, nonché favorire l’acquisto della prima casa per le coppie sposate».