Forza Nuova Oggi fuori dal Cavalieri i centri sociali annunciano battaglia

(...) Ad assicurarlo è lo stesso ministro per i Rapporti con il Parlamento, Elio Vito, che precisa: «I ministri tengono d’occhio costantemente le attività di questi gruppi via Internet».
I centri sociali e i partigiani dell’Anpi, offesi dal raduno di Forza Nuova proprio nel mese in cui si celebra la Liberazione, oggi si daranno appuntamento davanti all’hotel Cavalieri per una manifestazione di protesta: «Milano ripudia chi dà ospitalità a queste persone» gridano a gran voce.
Intanto ieri in prefettura si è riunito il comitato per l’ordine pubblico con lo scopo di prevenire eventuali disordini domenica. Il tavolo però si è rivelato un terreno di scontro tra le istituzioni. A lanciare il primo sasso è stato il presidente della Provincia Filippo Penati che accusa il Comune di essere «irresponsabile» perché non si è presentato alla riunione. Di contro, il vice sindaco Riccardo De Corato, rispedisce l’accusa al mittente: «È Penati, che ha convocato in prima persona il tavolo, a non essersi fatto nemmeno vivo».