Forza Nuova si allea con l’ex Idv Scilipoti per parlare di usura

I contorni della tragedia all’italiana ci sono tutti. Usura, mafia, fallimenti, aste truccate, cartolarizzazioni fasulle e persino storie di suicici per insolvenza. L’appuntamento è per domani a Terni, quando sin dalle prime ore del mattino Forza Nuova e l’onorevole «Responsabile» Mimmo Scilipoti discetteranno dei problemi legati al credito al consumo all’Hotel del Lago di Piediluco. L’ex dipietrista è stato chiamato come presidente del Forum nazionale antiusura bancaria assieme all’avvocato Roberto Di Napoli, autore del libro Anatocismo e vizi nei contratti Bancari e al vice segretario nazionale di Forza Nuova Gianni Correggiari. Non è la prima volta che Scilipoti si butta così a destra, sebbene per un motivo nobile come la lotta ai cravattari. Al leader dell’Msi-Dn Gaetano Saya, che gli aveva offerto la sua poltrona a Scilipoti, ha quasi detto sì...