Forza porta scuola per 30 euro: preso

L’altra notte ha forzato la porta posteriore di una scuola elementare in via Ciccotti (zona Comasina) ma è riuscito a portare via meno di 30 euro, rompendo la macchinetta del caffè. È così tornato in carcere un giovane di 24 anni sottoposto ad una sorveglianza speciale, che gli consentiva di uscire di casa solo di giorno. Oltre al furto aggravato, gli è stata contestata anche la violazione della misura di prevenzione. Il pm Marcello Musso ha chiesto la convalida dell’arresto al giudice delle direttissime.