Una foto rubata e Ibra sbotta

È subito Ibra-show. L’esordio della nazionale svedese contro Trinidad&Tobago è fissato per sabato a Dortmund, ma lo juventino è già il protagonista assoluto nel ritiro scandinavo a causa di uno dei suoi soliti «colpi di testa».
Stavolta a farne le spese sono stati alcuni fotografi che, mentre scattavano istantanee di Ibrahimovic e compagni intenti a gustarsi un caffè in un bar di Brema, sarebbero stati protagonisti di un alterco con l’attaccante. «Questo è qualcosa di privato», avrebbe sbottato il bianconero, denotando un particolare nervosismo.
«Non è successo niente», ha tagliato corto il compagno di reparto Larsson, in versione pompiere.