France Telecom «punta» Telia Sonera

France Telecom ha chiesto a una banca d’affari di mettere a punto un prestito di 10 miliardi di euro per finanziare un acquisto non meglio precisato. Lo ha riportato stamani l’agenzia Reuters citando fonti finanziarie, secondo le quali il denaro potrebbe essere usato per lanciare un’offerta su Telia Sonera. Il gruppo transalpino, che non ha voluto commentare la notizia, all’inizio di quest’anno aveva detto di essere interessato alla società svedese ma aveva anche precisato che non c’erano colloqui in corso. Su questa ipotesi gli analisti finanziari restano molto critici.