Francesco Pecoraro vince il Premio Napoli

Francesco Pecoraro per la letteratura italiana con Dove credi di andare (Mondadori, 2007) e Per Olov Enquist per la sezione letteratura straniera con Il libro di Blanche e Marie (Iperborea, 2006) sono i vincitori della cinquantatreesima edizione del «Premio Napoli» di letteratura e saggistica. Nella sezione poesia ha vinto la raccolta Dal balcone del corpo (Mondadori, 2007) di Antonella Anedda, mentre per la sezione saggistica si è affermato Isaia Sales con Le strade della violenza (L’Ancora del Mediterraneo, 2007).