Francesi verso la Top 3 per qualità

L’innalzamento della qualità delle vetture Renault è iniziato da tempo, ma è con il piano triennale Contrat 2009, che include tra gli obiettivi quello di portare la marca tra le «Top» 3 per la qualità, ha assunto uno spessore ben più consistente. Alla presentazione del bilancio 2007, il presidente Carlos Ghosn ha comunicato che negli ultimi due anni i clienti soddisfatti sono cresciuti del 6,3%, 700mila in più rispetto al 2005. Rispetto allo stesso anno sono scesi a 1/6 i difetti riscontrati su un veicolo a fine linea di montaggio e i malfunzionamenti nei primi tre mesi di vita si sono dimezzati. La sensibile diminuzione dei costi per gli interventi in garanzia ha permesso a Renault di varare all’inizio di quest’anno una garanzia di tre anni o 150mila chilometri per le vetture alto di gamma, vale a dire Vel Satis, Espace e New Laguna.
Decisivo nel raggiungimento del traguardo «Top 3» sarà l’apporto dei fornitori, che da sette anni vengono costantemente valutati, con i migliori inseriti in classifiche di eccellenza che culminano con l'assegnazione annuale di un trofeo. Per sottolineare l’importanza di New Laguna nel processo di miglioramento costante dei prodotti e della soddisfazione dei clienti è stato istituito un quality award dedicato esclusivamente ai fornitori di componenti e servizi destinati a questo modello. Per la nuova Renault calano, inoltre, i costi di esercizio, grazie non soltanto a motori che abbassano i consumi senza pregiudicare le prestazioni, ma anche all’allungamento degli intervalli tra gli interventi di manutenzione ordinaria.