Via di Francia: 13 nuove fermate

Da lunedì prossimo 3 settembre, terminati i lavori di potenziamento, riaprirà la stazione di Genova Via di Francia. Per migliorare la mobilità dei lavoratori impiegati nel centro direzionale del WTC, aggiungerà 13 nuove fermate.
Nei giorni feriali (sabato escluso) fermeranno 23 convogli. Rete Ferroviaria Italiana, la società dell’infrastruttura del Gruppo ha completato i lavori di potenziamento tecnologico tra le stazioni di Genova Principe sotterranea e Sampierdarena. È stato variato il tracciato del binario lato mare tra lo sbocco della galleria S.Tommaso e Santa Limbania e modificato il marciapiede della stazione di Genova Principe Sotterranea.
Ora la linea sarà utilizzabile anche dai treni cargo agevolando la mobilità delle merci provenienti dal porto.
Gli interventi rientrano nel piano di potenziamento del nodo di Genova.
Ecco, di seguito gli orari di partenza nei giorni feriali (sabato escluso) dei treni da Via di Francia con tutte le nuove ferrmate. R 6206 (ore 7.40), Sestri L.-Voltri; R 21023 (7.50), Voltri-Recco; R 21022 (8.08), Recco-Voltri; R 21025 (8.23), Voltri-Brignole; R 21024 (8.40), Recco-Voltri; R 21027 (8.50), Voltri-Nervi; R 21026 (9.12), Recco-Voltri; R 21038 (12.10), Nervi-Voltri; R 21043 (12.20), Voltri-Nervi; R 21044 (13.10), Nervi-Voltri; R 21047 (13.20), Voltri-Recco; R 21050 (14.10), Nervi-Voltri; R 21051 (14.20), Voltri-Recco; R 21055 (15.20), Voltri-Recco; R 21058 (15.40), Recco-Voltri; R 21061 (16.20), Voltri-Recco; R 21064 (16.40), Recco-Voltri; R 21070 (17.40), Recco-Voltri; R 21069 (17.50), Voltri-Nervi; R 6213 (18.20), Voltri-Sestri L.; R 21076 (18.40), Recco-Voltri; R 6215 (19.20), Voltri-Sestri L.; R 6214 (19.40), Recco-Savona.