La Francia colloca bond

I titoli europei del debito pubblico hanno mantenuto ieri le posizioni precedenti (con lievi rafforzamenti per il Bund), mentre è proseguita l’altalena negli spread tra il Bund stesso e il Btp, il cui differenziale resta sui massimi dei giorni scorsi, intorno ai 33 punti base. E ciò in contrasto con quanto afferma il Financial Times, che prevede un allargamento dello spread medesimo. Tra le emissioni lanciate in Europa, la Francia ha collocato un bond da 3,3 miliardi, scadenza 5 anni, legato all’inflazione europea.