La Francia decora Emma Bonino con la Legion d’onore

Legion d’Onore per il vicepresidente del Senato, ex ministro per le Politiche comunitarie e radicale da sempre Emma Bonino. Sarà l’ambasciatore di Francia Jean-Marc de La Sablière, a Palazzo Farnese a Roma, a conferire venerdì prossimo la prestigiosa onorificenza di Commentatore della Legione d’Onore alla senatrice, alla presenza di Jean-Pierre Jouyet «con il quale – sottolinea ancora de La Sablière – Emma Bonino ha avuto una proficua collaborazione in veste di ministro per le Politiche europee». L’ambasciatore francese sottolinea inoltre che sarà l’occasione di «onorare una donna politica eccezionale e una cittadina europea esemplare». La senatrice Bonino viene premiata per la sua «carriera di militante europea e di promotrice di campagne a favore dei diritti delle donne nel mondo». La Legion d’onore, istituita da Napoleone nel 1802, è l’onorificenza più alta attribuita dalla Repubblica francese.